Muestra de arquitectura contemporánea mexicana

México en Italia

Nell’ambito dell’accordo OAR – CAM /SAM e a seguito del successo della prima iniziativa, la mostra “Italia en México 2013” dedicata ai migliori recenti progetti degli architetti romani, si tiene alla Casa dell’Architettura la esposizione gemella dei colleghi messicani.

Le migliori e più recenti opere degli architetti messicani sono state raccolte in una mostra allestita alla Casa dell’Architettura (p. M. Fanti 47) per ricambiare l’analoga iniziativa che ha visto esposti, questo stesso anno, in vari luoghi del Messico, i progetti più interessanti del panorama architettonico capitolino.

Nel presentare l’esposizione il presidente degli architetti romani, Livio Sacchi sottolinea come: “ La condizione architettonica  e urbana del Messico sia al momento fra le più vitali e interessanti della scena internazionale, questo dipende dalla contingente fase di eccezionale espansione economica, ma anche dal fatto che i progettisti debbono spesso confrontarsi con i grandi problemi del nostro tempo: dallo sviluppo urbano sostenibile alla mobilità, dal recupero del patrimonio storico alla nuova architettura, dal consumo del territorio e delle risorse idriche al proliferare degli insediamenti abusivi,  sfide professionali che in metropoli come Città del Messico, (circa 20 milioni di abitanti) assumono proporzioni gigantesche.”   

Con questa  iniziativa l’Ordine degli Architetti di Roma vuole dare ai suoi iscritti l’opportunità di confrontarsi con i colleghi del Colegio de Arquitectos de la Ciudad de México (CAM SAM) per rafforzare l’interscambio culturale  e umano fra i professionisti delle due nazioni, indispensabile al conseguimento di una dimensione internazionale della professione, oggi più che mai necessaria.

“La certezza che il meglio della produzione architettonica del più grande paese del centroamerica meriti una vetrina italiana prestigiosa  – affermano gli organizzatori – ci ha spinti ad allestire questa esposizione, partendo dal dato reale che in Messico si realizzano molte opere e che l’architettura, arte del fare, non può che ricevere grandi benefici da una tale concretezza costruttiva che manca, purtroppo, a molti progettisti italiani.”

LA MOSTRA
La mostra nasce con l’intento di evidenziare i fattori positivi all’origine della intensa attività degli studi tecnici messicani sempre pieni di commesse, un dinamismo professionale che gli organizzatori della mostra romana spiegano così: “ Il Messico è un paese giovane in forte sviluppo ma al tempo stesso radicato in uno straordinario passato nativo-americano; forte di una eredità europea, spagnola in particolare, di altissima qualità stilistica e costruttiva; arricchito dalla prossimità geografica con gli Stati Uniti, che restano comunque tra i principali punti di riferimento del panorama architettonico globale; profondamente inserito in una modernità straordinariamente libera e propositiva, segnata dalla presenza di alcuni grandi maestri, da Félix Candela a Luis Barragán: una mixité di sperimentalismo strutturale e profondissime poetiche dello spazio.

Invito | Locandina

PROGRAMMA

martedì 22 ottobre 2013 ore 17.30  | INAUGURAZIONE
MUESTRA DE ARQUITECTURA MEXICANA – MEXICO EN ITALIA
in mostra dal 22.10 al 04.11

Saluti istituzionali e presentazione della mostra
Livio Sacchi Presidente Ordine degli Architetti di Roma
Miguel Ruiz-Cabanas Ambasciatore del Messico in Italia
Fernando Mendez Bernal Presidente Colegio de Arquitectos de la Ciudad de México (CAM SAM)
Proiezione video “Città del Messico. Trasformazione-Evoluzione”
Maria Margarita Segarra Lagunes Dipartimento di Architettura, Università degli Studi Roma Tre
Marco Annarumi Presidente Promoroma Azienda Speciale della Camera di Commercio di Roma

seguirà brindisi


mercoledì 23 ottobre 2013 ore 14.30

CONFERENZA ARCHITETTI MESSICANI
Dipartimento di Architettura Roma 3 / Mattatoio
Piazza Orazio Giustiniani s/n, Roma
Alfonso López Baz Architetto
Mario Schjetnan Architetto
Francisco Serrano Architetto
crediti formativi per gli studenti


giovedì 24 ottobre 2013 ore 16.00

TAVOLA ROTONDA
Politiche di rigenerazione urbana.
Città di Messico e Roma, città metropolitane a confronto
Campidoglio, sala Pietro da Cortona

interventi:
Giovani Caudo Assessore Urbanistica Roma Capitale
Leopoldo Freyrie Presidente Consiglio Nazionale Architetti
Livio Sacchi Presidente Ordine degli Architetti di Roma
Franco Purini Architetto e Docente Universitario
Paolo Desideri
Architetto e Docente Universitario
Francisco Serrano Cacho Architetto
Bernardo Gómez-Pimienta
Architetto
Felipe de Jesús Gutiérrez
Architetto
Félix Sánchez
Architetto
obbligatoria la registrazione tramite il modulo online all’indirizzo:
www.architettiroma.it/prenotazioni/015380/muestra-de-arquitectura-mexicana-mexico-en-italia


venerdì 25 ottobre 2013 ore 14.30
CONFERENZA ARCHITETTI MESSICANI

Dipartimento di Architettura Roma 3 / Mattatoio
Piazza Orazio Giustiniani s/n, Roma
Bernardo Gómez Pimienta Architetto
Julio Gaeta-Luby Springall Architetto
Félix Sánchez Architetto
crediti formativi per gli studenti

Gli Eventi sono stati organizzati dall’OAR – CAM-SAM in collaborazione con le Ambasciate del Messico a Roma, l’Ambasciata d’Italia a Città del Messico, con i locali Istituti Italiani di Cultura, l’Università Roma Tre e con il Patrocinio del MAE, Ministero degli Affari Esteri e del Comune di Roma.

mex-loghi