ADI Design Index 2018

MOSTRA

ADI e Ordine degli Architetti di Roma presentano insieme ADI Design Index 2018

Alla Casa dell’Architettura di Roma dal 20 novembre la preselezione per il prossimo Compasso d’Oro ADI, il maggior premio del design italiano:  una scelta ispirata al criterio dell’innovazione reale,  nelle tecnologie come nell’attenzione all’utente.

L’accordo di collaborazione firmato di recente tra ADI Associazione per il Disegno Industriale e l’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Roma e provincia ha la sua prima manifestazione pubblica con la presentazione alla Casa dell’Architettura della mostra di ADI Design Index 2018, la selezione annuale dei migliori prodotti del design italiano che apre le porte alla partecipazione al prossimo Compasso d’Oro ADI.

La mostra presenta una parte significativa dei 172 prodotti selezionati tra le 746 candidature in base al criterio di valorizzazione della qualità che, dalla fondazione del Compasso d’Oro nel 1954, ne guida le scelte. Gli oggetti sono stati come sempre scelti dall’Osservatorio permanente del Design ADI: un gruppo di oltre 100 esperti (ricercatori, giornalisti specializzati, designer) che lavorano nel corso di tutto l’anno per individuare su tutto il territorio italiano il meglio della nuova produzione.

Nella selezione sono presenti i migliori risultati del design di ogni categoria: dal design per l’abitare, tradizionale punto di forza del design italiano, al design per la persona. Ma non mancano i veicoli  e i prodotti per il lavoro, il design sociale e il food design. Completano il panorama i 23 migliori progetti realizzati dagli studenti delle scuole di design italiane, che concorreranno al premio della Targa Giovani.

La mostra che si apre a Roma (con il progetto d’allestimento di Gianluigi Landoni) è il riassunto delle sorprese che la creatività dei designer e dei produttori sta portando nella vita di tutti. Dà al mondo delle imprese, ai professionisti e al grande pubblico un panorama completo di quello che il design oggi significa per il Made in Italy.