Legno urbano: architetture per lo sviluppo sostenibile della città

Convegno

arrm1174

#LOCANDINA

Giovedì 13 ottobre 2016 ore 14.00 

Casa dell’Architettura, Piazza Manfredo Fanti 47 Roma

È obbligatoria la registrazione online

ARRM1174 – Crediti formativi (CFP):4

REGISTRAZIONE per gli iscritti Ordine Architetti Roma

Registrazione Architetti iscritti presso ALTRI Ordinihttps://imateria.awn.it/custom/imateria/ (codice ARRM1174)

PROGRAMMA

Moderazione: Lorena De Agostini, consulente proHolz Austria, progetto promo_legno

14.00 Accoglienza partecipanti

14.15 Saluti e benvenuto
Lorena De Agostiniconsulente proHolz Austria, progetto promo_legno

14.30 Un veloce sguardo critico all’attuale panorama urbano della città di Roma
Luca Montuoriuniversità Roma3 e membro del comitato scientifico de La Casa dell’Architettura

15.00 Roma wasn’t built in a day, but now? Prospettive per la riqualificazione della Città Eterna con il
legno
Chiara Tonelliuniversità Roma3

15.30 Ri-costruire, RI-qualificare, RI-sanare con il legno: architetture leggere nella città consolidata.
Alberto Alessidirettore di “materialegno”, la rivista sul legno e i suoi usi in architettura www.materialegno.com

16.15-16.45 Coffee break

16.45 Il percorso del progetto multipiano in legno: progettazione, cantiere, opera finita
L’hotel Nautilus di Pesaro
Dialogo tra architetto e strutturista
Marco Gaudenzistudio Marco Gaudenzi&Associati, Pesaro
Attilio Marchetti Rossitimber engineering, Pesaro

17.30 Nel ventre della balena: l’asilo nido di Guastalla (RE)
Marco Dell’AgliMario Cucinella Architetti, Bologna www.mcarchitects.it

18.00 Do you speak wood? Esempi di edifici residenziali multipiano in legno a Londra
Andrew WaughWaughThistleton architects, London www.waughthistleton.com
* relazione in lingua inglese

18.30 Dibattito

19.00 Conclusione del convegno


In considerazione del numero limitato di posti disponibili e nel rispetto dei colleghi interessati in lista di attesa, Vi invitiamo ad effettuare eventuale disdetta quanto prima accedendo, attraverso l’area iscritti del sito dell’OAR, all’interno della piattaforma telematica del CNAPPC (nello spazio “i miei corsi”, cliccando sul titolo dell’evento e in seguito su “elimina iscrizione”).